“Salvate Cinecittà”, l’appello degli autori da Scola a Tornatore, da Loach alla Redgrave

L’Associazione nazionale autori cinematografici scrive a Monti e Napolitano chiedendo loro di “tutelare gli studios per farli tornare ad essere un punto di riferimento del cinema mondiale”. Tra i firmatari anche Bellocchio, Bertolucci, Amelio

Gli autori italiani si appellano al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e al premier Mario Monti…

Leggi l’Articolo integrale su Repubblica.it

Related Posts