PRESIDIO RAI E MINISTERO ECONOMIA E FINANZA

Il presidio permanente organizzato da C.L.I.C. (coordinamento Lavoratori Industria del Cineaudiovisivo) sotto gli uffici RAI di v.le Mazzini ha già portato i suoi risultati.
Oltre gli incontri già ricordati, abbiamo potuto esporre le nostre ragioni anche al capo struttura di RAI FICTION, Fabrizio Del Noce.
In data odierna ci siamo spostati presso il Ministero dell’Economia e Finanza dove abbiamo incontrato tre funzionari che hanno condiviso i temi da noi esposti e hanno garantito l’inoltro dei nostri documenti ai responsabili diretti.
Intanto continua la raccolta di firme, siamo a più di mille.
Anche i cittadini non direttamente coinvolti col settore rimangono allibiti di fronte ai dati che denunciamo sulla delocalizzazione.
Il movimento si gonfia.
Adesso, continuando i presidi e partecipando alle iniziative su Cinecittà, siamo tutti coinvolti alla miglior riuscita del convegno “L’industria pe(n)sante” del 25 giugno prossimo alle 11,00 presso dli STUDIOS ex De Paolis.

SLC-CGIL
Ufficio Sindacale Troupes

Il Coordinatore Nazionale
(Umberto CARRETTI)

Related Posts